classes



Associazione Grande Organo di Santa Rita
Stagione 2022

lunedì
06/giugno/2022

ore: 20:30

Boychoir Appleton

Cantores Pueri

Katherine Handford  - Direttore

Roberto Fioretto - Direttore


Programma


Prima parte: Appleton Boychoir

Seconda parte: Pueri Cantores

 

Ospiti

Boychoir Appleton

L'Appleton Boychoir, fondato nel 1979, ha recentemente celebrato il suo 40° anniversario.
Il coro ha impartito una formazione musicale a migliaia di ragazzi, portandoli in giro per il mondo e permettendo loto di sviluppare le loro capacità di leadership, nonché un amore per il canto che li accompagna per tutta la vita.
Molti coristi hanno intrapreso carriere di successo nella musica, nel teatro, nell'istruzione, nello spettacolo e nell'insegnamento. I viaggi realizzati con il coro hanno permesso ai ragazzi di approfondire lo studio di lingue straniere, della storia della musica e dei popoli dei luoghi che hanno visitato.
L’Appleton Boychoir promuove tour e concerti di alto livello e collabora attivamente con importati enti lirici nazionali ed internazionali, orchestre, cori e associazioni musicali favorendo e stimolando lo sviluppo di idee e scambi culturali per i propri coristi.
Il principale obiettivo del coro è fornire ai propri ragazzi un bagaglio di esperienze in campo musicale e culturale utile alla loro crescita artistica e personale. Questo permette loro di sviluppare autostima, capacità di collaborare e stare in gruppo che si traduce in un valore aggiunto per l’intera comunità.


Cantores Pueri

Il coro “Pueri Cantores” del Veneto diretto dal M° Roberto Fioretto svolge la sua attività in vari centri: a Vicenza (con filiali a Lonigo, e Isola Vicentina) Padova e Mestre.
Ha partecipato a prestigiosi incontri musicali, festival internazionali e ha tenuto concerti nelle maggiori città d’Italia e d’Europa. Lo scorso anno ha tenuto 3 concerti a Madrid, uno presso l'Auditorium dell'Escorial.  
Ha collaborato con gli Enti Lirici “Arena di Verona” (1992 - 1996 - 1999), “Fenice di Venezia” (2004), “Teatro Real” di Madrid (2006). E' stato diretto da prestigiosi direttori d'orchestra quali John Eliot Gardiner (2006), Claudio Scimone (2003), Will Kesling (2013), Michael Conley (2011), Cesare Alfieri (1992), Giuliano Carella (1996), Yon Marin (2006), Giuseppe Grazioli (2009) e Giancarlo De Lorenzo dal (2008 al 2014).
 Inoltre il coro ha tenuto concerti in diverse città italiane con prestigiose orchestre quali: “Orchestra Verdi di Milano (2009), “New York Chamber Orchestra” (2011), “I Solisti Veneti” (2003), “Orchestra Federale del Veneto” (2004), “Philarmonia Veneta” (2008 al 2014), “Croatian Chamber Orchestra” (2013), Orchestra sinfonica della “Florida State University” (2013), “Orchestra del Teatro Olimpico" di Vicenza (2008 al 2014), e “I Musicali Affetti” (2006 - 2007 - 2019).
La stampa ha sempre speso superlativi senza timidezza per questo coro: è stato recensito in mensili italiani come Classic Voice (2006), Panorama (1996), e quotidiani come La Repubblica (1996 e 2009), L'Unità (1996), La Stampa (1996), Il Corriere della Sera (2009), Il Gazzettino (1996), Il Giornale (1996), L'Arena (1992 - 1996). In Spagna “El Pais” del 12/01/2006 scrive: il coro “Pueri Cantores di Vicenza riempi la scena di leggerezza con il suo timbro cristallino;  “El Diario Vasco” del 17/01/2006 scrive: “Ejemplar el coro infantil “Pueri Cantores” de Vicenza e “La Razon” del 18/01/2006 scrive: “Estupendos Los Niños de Vicenza”.  Recentemente è stato definito dalla critica il miglior coro di voci bianche d'Italia
(www.neisuonideiluoghi.it – “il suono dell’Olimpico all’Ara Pacis di Medea”).
Dopo aver partecipato alla produzione cinematografica francese: “Les Enfants du Siecle” incentrato sulla vita di George Sand girato a Venezia uscita recentemente nelle sale italiane, nel 2001 il coro, nel corso di una sua tournée in Costa Amalfitana, ha partecipato all'international Giffoni Film Festival.
Ha inciso Compact-Disc; con l’esecuzione di due opere di Giovanni Battista Pergolesi la sequenza “Stabat Mater Dolorosa” (1997), e il Salmo CXII “Laudate Pueri Dominum” (1999) (in prima esecuzione mondiale); due “Magnificat” il primo di Vivaldi e l’altro di Galuppi (1999), nonché un mottetto di Bach “Der Gerechte Kommt Um”, l’”Oratorio di Natale di Bach (2005), il “Requiem” KV 626 di Mozart (2006) "Mattaus-Passion", BWV 244 di Johann Sebastian Bach (2007).
Ha realizzato in teatri di prestigio nazionale varie opere come “Nabucco” di Giuseppe Verdi (2001), “Il Flauto Magico” di Wolfgang Amadeus Mozart (2000 - 2006), e fiabe in musica come “Pollicino” di Henze (1992), “Il Piccolo Spazzacamino" (1997 e 2017) e “L’ Arca di Noé” di Benjamin Britten (2007), "Pinocchio” (2001) e “La Piccola Fiammiferaia” di José Cura (1993) e “Hänsel e Gretel” di Engelbert Humperdinck (2004), “BRUNDIBAR" di Hans Krása (2009, 2010, 2016, 2018).
Il 10 dicembre 2007 il coro ha partecipato all’inaugurazione del nuovo Teatro Comunale di Vicenza esibendosi nell’ “Inno all Gioa” dalla IXª sinfonia di Beethoven.
Il coro ha partecipato a trasmissioni televisive su Rai 1, Rai 3, Rai Storia, canale 5 e Rete 4.


Katherine Handford  - Direttore

È un musicista con interessi e risultati di ampio respiro. Si è diplomata alla Eastman School of Music di Rochester, New York, dove ha ricevuto l'ambitissimo Performer's Certificate in Organ Performance. Nel 2020 ha conseguito il diploma in Recording and Production Arts presso l'Università di Stavanger in Norvegia.
Handford è stato il vincitore del 35° International J.S. Bach Competition tenutosi al Kennedy Center di Washington, DC Nello stesso anno, ha ricevuto il primo premio al John R. Rodland Scholarship Competition nel New Jersey. Ha ricevuto numerose sovvenzioni e premi, tra cui il National Endowment for the Arts e la Andrew W. Mellon Foundation.
Il suo interesse per la nuova musica ha portato alla prima di diverse nuove opere per organo, tra cui la Toccata per organo di Stephen Paulus, la Toccata per organo di Ketil Hvoslef, Angel Voices di Robert Starer e la Sonata per violino e organo di David Liptak, commissionata da Benedictinus nel 2000 e ha debuttato a Roma.
Per quindici anni è stata organista universitaria e docente di musica presso la Lawrence University di Appleton, nel Wisconsin. Molti dei suoi studenti hanno ricevuto importanti premi e riconoscimenti in concorsi organistici regionali e nazionali e hanno continuato a studiare nelle principali scuole di specializzazione in esibizione d'organo.
È membro del comitato del programma e del consiglio esecutivo del Twin Cities Chapter American Guild of Organists, nonché membro del comitato del National Young Organists Competition in Organ Performance (NYACOP), il principale concorso di performance dell'American Guild of Organists. Fa anche parte del consiglio di amministrazione e del comitato di governance dell'American Composers Forum. È co-presidente della Convenzione regionale centro-settentrionale dell'American Guild of Organists che si terrà nelle Twin Cities nel luglio 2023. Attualmente è direttrice musicale e organista presso la Chiesa cattolica di San Marco a St. Paul, Minnesota.


Roberto Fioretto - Direttore

Diplomato in Organo e composizione organistica presso il Conservatorio “Arrigo Pedrollo” di Vicenza.  

Diplomato in Storia e Didattica della Musica presso la Scuola di Paleografia e Filologia Musicale di Cremona.

Ha seguito corsi di studio con illustri Maestri tra i quali Gerhard Schmidt-Gaden (direttore del TölzerKnabenChor).

Ha collaborato con Sir John Eliot Gardiner per la realizzazione di alcune opere presso la Fenice di Venezia.

Nel 1985 ha fondato la “Scuola di specializzazione Vocale-Musicale Internazionale Superiore Coro di “Pueri Cantores” del Veneto e ha dato vita al “Centro di Ricerca e Sperimentazione Didattica” per l’attuazione di nuove metodologie che riguardano l’insegnamento della musica ai bambini e uno studio scientifico sulla tecnica della voce infantile, sul suono e sulle influenze positive che esso esercita a livello neurocerebrale nelle varie fasi della crescita del fanciullo.

Ha dato vita all’interno della stessa scuola ad una ricerca sulle tecniche della respirazione in rapporto al movimento e alla posizione del corpo per favorire l’armonia e la coordinazione della muscolatura, la regolarità nel sistema del ritmo cardiaco e il controllo del sistema nervoso nello sviluppo e nel miglioramento di una crescente coscienza di se stessi e della trasformazione ed evoluzione del proprio corpo.

Ha collaborato come preparatore vocale di voci di fanciullo con i più importanti Teatri Lirici d’Europa (Teatro Real di Madrid, Arena di Verona, Fenice di Venezia, Teatro Comunale di Bologna).

I solisti del coro “Pueri Cantores” del Veneto sono spesso chiamati per impersonare parti di voce bianca o di fanciulli all’interno delle opere liriche.


Contatti
I Nostri Contatti

Indirizzo

Via Bellini 28, Mestre (VE)

Venezia Mestre - Italy

Facebook

la nostra pagina