classes



Associazione Grande Organo di Santa Rita
Stagione 2022

domenica
23/ottobre/2022

ore: 17:00

Fabio Zappon - Organo


Programma


Georg Friedrich Haendel (1685-1759)
Marcia dall’oratorio “Joshua” HWV 64


Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Wachet auf, ruft uns die Stimme BWV 645
An Wasserflüssen Babylon BWV 653
Preludio e fuga in la maggiore BWV 536


Marco Enrico Bossi (1861-1925)
Entrata Pontificale op.104 nº1


Léon Boëllmann (1862-1897)
dai dodici pezzi:
Marcia religiosa
Canzona


Filippo Capocci (1840-1911)
Marcia Religiosa dalle Dieci Composizioni Per Organo
Scherzo in re maggiore dai Pezzi Originali (3º libro)


Félix Alexandre Guilmant (1837-1911)
Gran Coro in forma di marcia in sol minore op.84

Ospiti

Fabio Zappon - Organo

Classe 1992, inizia gli studi pianistici fin da piccolo.

Successivamente studia e si prepara all’ammissione al Conservatorio sotto la guida del M° Fabrizio

Malaman. Nel 2008 viene ammesso al Conservatorio “Venezze” di Rovigo nel Corso “Organo e Composizione

Organistica” sotto la guida del Maestro Andrea Toschi poi, dal 2012, sotto la guida del Maestro Giovanni Feltrin per quanto riguarda l’organo e dei maestri Andreina Costantini, Edoardo Gioachin e Giovanni Feltrin per la materia Composizione.

Nel febbraio 2018 si diploma brillantemente in Organo e Composizione Organistica sempre nella classe del M°Feltrin.

Dal 2010 è organista del Duomo Abbaziale di S. Tecla in Este (PD) sul grande organo “Ruffatti” da quattro tastiere e 4800 canne.

Nel 2012 entra a far parte del Coro Accademia Musica Nova, diretta dal Maestro Edoardo Gioachin.

Ha seguito come allievo attivo numerosi master organistici con i maestri W. Matesic, R. Inning, P.L.F. Tagliavini, C. Barbierato, M.Tomadin ed E. Viccardi.

Sempre nel 2012 frequenta come allievo attivo il master internazionale di interpretazione organistica della letteratura della Germania del nord con l’organista dell’Aude Kerk di Amsterdam Matteo Imbruno ad Arona.

Dal 2014 al 2018 è stato organista del coro “Schola Cantorum” di Casette di Legnago sull’organo Giorgio Carli in stile nordico tedesco.

Ha suonato in Chiese prestigiose come la Basilica di San Francesco ad Assisi, nel Santuario della Verna, nella Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo di Arezzo, nell’Abbazia di Isola della Scala (VR).

Nel 2015 e 2016 ha suonato per due stagioni consecutive nella rassegna “Antichi Organi del Polesine” assieme alla classe di Organo del Conservatorio di Rovigo.

Dalla fine del 2016 collabora con la Parrocchia di S. Vito di Legnago e con il gregorianista Don Bellinazzo.

Nel settembre 2018 partecipa come solista alla “Rassegna Organistica Internazionale Città di Mestre. Sempre nel medesimo anno partecipa come continuista a due concerti con la “Venice Chamber Orchestra” eseguendo l’Oratorio di Natale BWV 248 di J.S.Bach.

Oltre alla attività concertistica è attivo come consulente per la progettazione fonica, il resturo e la

costruzione nuova di strumenti e nel 2018 gli viene affidato l’incarico di sviluppare uno strumento

romantico tedesco/francese presso la parrocchia di S. Vito di Legnago. Nel 2019 è stato contattato come consulente di supporto per il restauro e l’ampliamento fonico dell’organo del Duomo di Legnago.


Contatti
I Nostri Contatti

Indirizzo

Via Bellini 28, Mestre (VE)

Venezia Mestre - Italy

Facebook

la nostra pagina